Cappotto termico

Realizzazione cappotti termici

Detto anche cappotto isolante, è costituito da particolari interventi edili che tendono a ridurre il flusso termico, che viene scambiato tra due ambienti a temperature differenti.
Isolare due ambienti con temperature differenti è un obiettivo volto a mantenere il calore o il fresco all'interno degli edifici.
Uno dei metodi per mantenere la temperatura interna superiore (caldo in inverno) o inferiore (fresco in estate) a quella esterna, prevende la creazione di un particolare rivestimento isolante sulle pareti.


L'isolamento a cappotto è una tecnica edilizia utilizzata, appunto, per la coibentazione termica e acustica delle pareti di un edificio. Si ottiene applicando il materiale isolante all'esterno, proprio come fosse un cappotto-rivestimento, invece che negli ambienti interni oppure all'interno della parete.
Viene eseguito tramite l’applicazione di pannelli in polistirene, sughero o lana di roccia, che vengono fissati tramite collante e tasselli, per finire il ciclo di rasatura e rivestimento esterno (acrilico, acrilsilossanico o silossanico) colorato.

Tutti i cappotti termici che vengono eseguiti, sono marcati CE e certificati ETICS.
Presentano una finitura a scelta tra i rivestimenti compatti a spessore di tipo acrilico o acrilsilossanico o silossanico e tra le granulometrie mm 1,0 o 1,2 o 1,5 - disponibili in varie tinte.
Rivestimenti per prevenire le alghe e le muffe con eccezionale resistenza agli agenti atmosferici, acidi, ai raggi UV e ai geli e disgeli.

La COUTURE è disponibile per sopralluoghi e realizzazione di cappotti termici in tutta la provincia di Bergamo, in Lombardia e nei territorio limitrofi del Nord Italia.

Per Saperne di più Clicca qui


Sistemi a cappotto isolante

Contatti